Lunedì, 05 Aprile 2021 16:34

Recensione The Second - Jazzincase

Vota questo articolo
(0 Voti)

The Second

Etichetta Discografica: Irma Records

Anno di produzione: 2019

Nel mese di novembre 2019 esce The Second, per l’etichetta Irma Records e per la produzione di Nerio Papi Poggi, il secondo lavoro dei Jazzincase, trio formato da Kiki Orsi alla voce, Luca Tomassoni al contrabbasso e basso elettrico e Claudio Trinoli alla batteria.

Sei cover rivisitate in chiave smooth jazz, alternano, a momenti più intimistici, altri più ritmati e ci fanno viaggiare nel tempo, sulle onde della musica: Every Breath You Take, Cocaine, Mr Gorgeous (and…Miss Curvaceous), Slave to The Rhythm, Sing It Back e Sweet Dreams.

La dolce The Game decanta la bellezza dell’amore per un’altra persona, mentre la sussurrata Beautiful Like Me (A Paper Doll) esalta l’amore per il proprio io. La delicata Cover Me omaggia l’abbraccio d’amore; l’ammiccante C’Est Un Chat! (Probable) ci ricorda della bellezza da scoprire giorno per giorno e che non bisogna mai dimenticare, mentre l’incisiva Missis Hyde descrive la bellezza effimera, che getta fumo negli occhi e poi svanisce.

Undici brani, di cui cinque originali e sei cover che spaziano dal pop al jazz, dal R&B alla lounge fino al Drum&Bass.

Un approccio originale per un risultato interessante ed accattivante. Da ascoltare.

Donatella delle Cese