Recensione “Cool Romantics” di “Empathia Jazz Duo”

Vota questo articolo
(0 Voti)

Empathia Jazz Duo

Etichetta discografica: MPI (Musica Popolare Italiana)

Anno produzione: 2018

Una rilettura colma di sceltezza interpretativa, appeal comunicativo e forte personalità artistica di alcune pietre angolari che hanno lasciato una traccia indelebile nella storia della musica. Cool Romantics è la nuova creatura discografica partorita da Empathia Jazz Duo, sfavillante formazione costituita da Mafalda Minnozzi (voce) e Paul Ricci (chitarra e percussioni). La tracklist comprende dieci composizioni autografate da alcuni fra i più grandi autori di sempre. Il climax di My Shining Hour (Harold Arlen/Johnny Mercer) è rassicurante. La cantante interpreta il brano curando sapientemente la dinamica e l’emissione con grazia e profondo trasporto emotivo, sostenuta dal raffinato comping tessuto dal chitarrista. Insensatez (Antonio Carlos Jobim/Vinicius de Moraes), autentica perla appartenente alla Música Popular Brasileira, esalta il pathos causativo sgorgato dalla Minnozzi, che dà vita a un’interpretazione assai intensa, debordante di carica emozionale. In Via Con Me (Paolo Conte) trasuda una suadente teatralità espressiva da parte della vocalist, che, inoltre, gioca brillantemente con le ricche sfumature del suo timbro. Cool Romantics è un album estremamente piacevole, che dà l’idea di una sorta di ponte immaginario volto a collegare Italia, Stati Uniti e Brasile, all’insegna di un appassionante viaggio musicale ricco di colori sgargianti e appaganti sensazioni.

Stefano Dentice