L'album "In Vino Veritas" della formazione jazz Andrea Daloiso Trio

Vota questo articolo
(0 Voti)

"In Vino Veritas" è l'album che racchiude tutta l'esperienze e le sperimentazioni di Andrea Daloiso (chitarra), Beppe Lapalorcia (contrabbasso) e Marcello Cerra (batteria).

Il trio jazz con base a Milano lavora costantemente dal 2007 tra produzioni, esibizioni live, progetti alternativi e si distingue nel panorama jazz italiano per l'implacabile ricerca e la fresca attitudine alla composizione.

Già nel 2009 il gruppo si era fatto notare con la pubblicazione del brano “Allippando” contenuto nell'album di compilation jazz
“United Jazz Artists of Milan”e successivamente inserito all'interno
di
“In Vino Veritas”.

L'ottimo riscontro ottenuto con questa prima pubblicazione
ha spinto
Andrea Daloiso a comporre alcuni dei brani oggi racchiusi in
“In Vino Veritas”.

ANDREA DALOISO TRIO optL'album prodotto da Fabrizio Barbareschi di Raffinerie Musicali è il riassunto di un percorso di studio e ispirazione, è il primo tentativo ben riuscito di racchiudere in composizioni innovative tutti i riferimenti armonici e musicali immagazzinati negli anni.

Nove tracce totali, ognuna sviluppata per trasmettere all'ascoltatore la sensazione che ne attraversa il pensiero, si passa dalle certezze alle angosce, dalle esperienze alle aspettative, ed il viaggio è instancabile e molto interessante.
“In Vino Veritas” è un punto di partenza verso altri progetti, come riportato nella descrizione in copertina, ideata dall'artista italiana Francesca Patitucci