DIMIDIAM

Vota questo articolo
(1 Vota)
DIMIDIAM - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Massimiliano Milesi-Giacomo Papetti

Etichetta discografica: UR Records

Anno produzione: 2015

Una matrice cameristica assai evidente che si permea di colorazioni e sonorità nordiche, a tratti popolari, in cui il gusto per la melodiosità europea rappresenta un vero e proprio punto di forza. Dimidiam è la nuova proposta discografica targata Massimiliano Milesi (sax tenore) e Giacomo Papetti (basso), un duo particolarmente affiatato e consolidato. Otto degli undici brani presenti nel CD scaturiscono dalla materia grigia del sassofonista e del bassista, mentre Come Sunday (Duke Ellington), Old Devil Moon (Lane/Harburg) e I’m Leaving for America (traditional) completano la tracklist. Il pathos etereo di Frammenti Dispersi (Milesi) è cibo prelibato per l’anima. L’ispirato eloquio di Massimiliano Milesi emana calore e Papetti si esprime con garbo, cesellando un’elocuzione pensosa e mai sopra le righe. Segnare (Papetti) è una composizione toccante, imperlata da uno struggente mood crepuscolare. Il playing vellutato e carezzevole del sassofonista suscita un tourbillon di intense emozioni. Concepito nel segno del contemporary jazz, Dimidiam è un dialogo genuino e serafico, un album in cui aleggia perpetuo un apollineo spirito narrativo.

Stefano Dentice

 

Altro in questa categoria: « SAADIF INCIPIT »