BARBICON

Vota questo articolo
(0 Voti)

Giulio Stracciati

Etichetta discografica: SevenUs

Anno produzione: 2016

Rarefazioni sonore nordiche e pigmentazioni mediterranee che si intersecano amabilmente con raffinatezza e pathos. Barbicon è il nuovo episodio discografico a cura del chitarrista jazz e compositore Giulio Stracciati, che intraprende questo viaggio musicale con due valenti sodali come Marco Benedetti (contrabbasso) e Giovanni Paolo Liguori (batteria). La tracklist contiene sette brani originali frutto dell’acume creativo del leader. Il mood impressionista di Fine Di Primavera sortisce un effetto distensivo. L’incedere di Stracciati è ponderato e arioso, sostenuto dal costrutto ritmico assai incisivo intessuto dal tandem Benedetti-Liguori. Il nerbo espressivo che deborda da Rocco E Diego Story contagia all’istante. Qui il chitarrista declina un eloquio vibrante, arricchito da alcune guizzanti scorribande cromatiche. Concepito nel segno del contemporary jazz, Barbicon è un album intellettualmente profondo, che descrive immagini evocative e mutevoli sensazioni.

Stefano Dentice

 

Altro in questa categoria: « APPUNTI DI UN VIAGGIO GYPSY JAZZ TRIO »