CONVERSATION

Vota questo articolo
(0 Voti)

Mino Lanzieri / Andrea Rea

Etichetta discografica: Autoprodotto

Anno produzione: 2016

La fisiologica necessità di manifestare con gioia e orgoglio il proprio retroterra cultural-musicale che affonda palesemente le radici in un jazz afroamericano permeato di lievi colorazioni appartenenti al latin jazz brasiliano e alla musica mediterranea, amalgamata sapientemente con il desiderio di esprimersi attraverso un contemporary jazz di matrice europea in cui spicca uno spontaneo senso melodico e una deliziosa cantabilità. Conversation è la nuova creatura discografica a cura del chitarrista Mino Lanzieri e del pianista Andrea Rea. Solo tre degli otto brani contenuti nel cd sono materia compositiva scaturita dall’ingegno dei due autori del progetto, mentre Milonga Gris (C. Aguirre), Infant Eyes (W. Shorter), Passarim (A. C. Jobim), Relaxin’ At Camarillo (C. Parker) e In A Sentimental Mood (D. Ellington) completano la tracklist. Fido Dido (Andrea Rea) è un brano arioso, in cui aleggia un mood velatamente crepuscolare. Qui Rea dà vita a un eloquio torrenziale, dal quale sgorga una musicalità erudita e particolarmente fascinosa. Da Country Poem (Mino Lanzieri) si staglia l’anima romantica e melanconica del chitarrista, che si esprime con struggente pacatezza comunicativa e finezza. Conversation è un dialogo sinergico e serafico, in cui un interplay erudito e munifico rappresenta il reale punto di forza dell’intero album.

Stefano Dentice

 

Altro in questa categoria: « HOLES IN THE GROUND SENTIERI »