MAINTENANT

Vota questo articolo
(2 Voti)
MAINTENANT - 5.0 out of 5 based on 2 votes

Lucia Ianniello

Etichetta discografica: Slam Productions

Anno produzione: 2015

Fascinazioni afro ed etniche che si intersecano brillantemente con un romantico senso melodico tipicamente nostrano e con l’uso di bizzarri effetti elettronici. Maintenant, la nuova fatica discografica siglata dall’estrosa trombettista e compositrice Lucia Ianniello, spicca per elasticità concettuale e artistica, in cui vi è anche spazio per il jazz di matrice afroamericana. Sono tre i compagni d’avventura della musicista partenopea: Diana Torti (voce), Giuseppe La Spina (chitarra) e Paolo Tombolesi (tastiere, basso e percussioni). Maintenant, prima traccia del cd, Our Summer, Other e Préliminaires Amoureux sono autografati dall’autrice del progetto, mentre Ballad for Samuel (Horace Tapscott), Desert Fairy Princess (Jesse Sharps), Peyote Song No. III (Jesse Sharps) e Sicily (Giuseppe La Spina) completano la tracklist. Maintenant è un brano ipnotico, dal mood criptico, arricchito da alcuni sofisticati intrecci armonici. L’incedere trombettistico è incantatore, etereo, sottolineato dal costrutto ritmico tribale di Tombolesi. Diana Torti tesse un’improvvisazione intensamente penetrante, madida di cerebrali preziosismi vocali. Nostalgia e amorevolezza sgorgano da Sicily, composizione profondamente ispirata. Qui la trombettista e la cantante si esprimono con struggente sensibilità e grazia interpretativa. Préliminaires Amoureux è assai ammiccante. La Spina concepisce un eloquio essenziale, denso di sobria musicalità e ornato da un riscaldante suono ovattato. Maintenant esalta l’anima mediterranea di Lucia Ianniello. Un album dalle coloriture palesemente riconducibili alla world music e all’ethno jazz, per niente vacuo sotto tutti i punti di vista.

Stefano Dentice

 

Altro in questa categoria: « ZONA FRANCA VALENTINO È TANGO »