Il pianista jazz Rosario Di Rosa presenta “Pop Corn Reflections”, la sua nuova creatura discografica

Vota questo articolo
(1 Vota)
Il pianista jazz Rosario Di Rosa presenta “Pop Corn Reflections”, la sua nuova creatura discografica - 5.0 out of 5 based on 1 vote

 

 

 

Rosario Di Rosa - Pop Corn Reflections

In prima nazionale al teatro “Vittoria Colonna” di Vittoria

Sabato 21 marzo, alle 21.30, il teatro “Vittoria Colonna” di Vittoria sarà la suggestiva cornice della presentazione, in prima nazionale, della nuova fatica discografica firmata dal poliedrico pianista siciliano Rosario Di Rosa. Il disco, contenente nove brani frutto della sua vivida creatività compositiva, è intitolato Pop Corn Reflections ed è licenziato dall’etichetta discografica milanese NAU Records. Il contrabbassista Paolo Dassi e il batterista Riccardo Tosi sono i suoi due talentuosi compagni di viaggio. Alimentato da una morbosa curiosità artistica, compositiva e stilistica, il pianista vittoriese concepisce un album singolare che coniuga svariati stilemi musicali, tra i quali: avant-garde jazz, dodecafonia, minimalismo, serialismo. La sua fisiologica necessità è quella di creare un sapiente connubio nel segno di una colta e iridescente ricerca melodica, armonica, ritmica e sonora. Dal fraseggio etereo e mai prosaico, unitamente a una musicalità ricca e cangiante, Rosario Di Rosa è attualmente uno tra i più interessanti ed estrosi pianisti jazz italiani. Nell’arco della sua brillante carriera annovera prestigiose collaborazioni con musicisti di caratura internazionale, come: Paul Jeffrey, Jimmy Weinstein, Yuri Goloubev, Woody Shaw Jr, Thomas Grimonprez, Jean-Philippe Morel, Pietro Tonolo, Attilio Zanchi, Francesco Cafiso, Giovanni Falzone, solo per citarne alcuni. Gianmichele Taormina, uno tra i più noti e accreditati critici musicali nazionali, introdurrà il concerto-presentazione di Pop Corn Reflections. Questo evento, prodotto dalla NAU Records con il patrocinio della Città di Vittoria, sposa una nobile causa sostenuta dal Kiwanis International Distretto Italia – Club di Comiso, un’organizzazione no-profit che ormai da un secolo realizza opere di carità. Attualmente, coadiuvata dall’Unicef, conduce il progetto Eliminate che si prefigge l’obiettivo di debellare il tetano della madre e del neonato. Pertanto, l’intero incasso del concerto sarà devoluto all’organizzazione, nella figura del suo presidente Gaetano Vermiglio. Pop Corn Reflections, dunque, non è solo ed esclusivamente mera promozione musicale, ma rappresenta anche un prezioso strumento a scopo sociale.

Stefano Dentice