“Lucky Jazz” in concerto al “Bar dell’Angolo”

Vota questo articolo
(0 Voti)

Domenica 24 aprile, alle ore 21:30, quattro nuovi talenti tarantini del jazz saranno protagonisti a Manduria

68 anni in quattro, Angelo Gabriele Gentile (piano), Matteo Zaccheo (chitarra), Francesco Sellitti (basso) e Matteo Franzè (batteria) sono delle giovanissime e fulgide promesse del jazz pugliese. Insieme costituiscono un quartetto, Lucky Jazz, che propone un repertorio variegato contenente alcuni significativi standard appartenenti all’immensa tradizione jazzistica siglati da Duke Ellington, John Coltrane, Horace Silver, Miles Davis, Herbie Hancock, Chick Corea e moltissimi altri ancora. Accomunati tutti da una passione viscerale per la musica, specialmente per il jazz, i quattro talentuosi jazzisti si sono già esibiti con successo in diversi club e teatri della Puglia. Il più piccolo della formazione, Matteo Franzè, solo 10 anni, è un autentico portento della batteria. Assai intuitivo, dalla musicalità spontanea, dotato di una sorprendente tecnica e poliedricità stilistica, ha già avuto il privilegio di condividere il palco con numerosi e prestigiosi musicisti, tra i quali: Maurizio Giammarco, Nico Morelli, Luca Alemanno, Ettore Carucci, Antonio Ciacca, Salvatore Russo. A soli 8 anni ha vinto il Primo Premio Assoluto della categoria “Batteria” in seno al concorso promosso in occasione dell’undicesima edizione del Festival Internazionale intitolato Giornate della Percussione (MontesilvanoPE). Dunque, il Bar dell’Angolo (Via degli Imperiali, 14Manduria) offrirà un’opportunità molto allettante per i curiosi e gli amanti della buona musica di poter godere dell’entusiasmo e dell’energia che questi quattro ragazzi di belle speranze sprizzano da tutti i pori.

Stefano Dentice