Il trio “Carucci-Puglisi-Valeri” ospite del rinomato “Gregory’s Jazz Club” di Roma

Vota questo articolo
(2 Voti)
Il trio “Carucci-Puglisi-Valeri” ospite del rinomato “Gregory’s Jazz Club” di Roma - 4.0 out of 5 based on 2 votes

Il trio “Carucci-Puglisi-Valeri” ospite del rinomato “Gregory’s Jazz Club” di Roma

Il concerto si terrà giovedì 21 maggio alle ore 22:00

 

Giovedì 21 maggio, alle 22.00, si accenderanno le luci del famoso Gregory’s Jazz Club di Roma, dove si terrà il concerto di un frizzante trio formato da Ettore Carucci (piano), Francesco Puglisi (contrabbasso) e Marco Valeri (batteria). Questa formazione interpreterà alcuni intramontabili standard jazz. L’eclettismo stilistico è una delle principali peculiarità del brillante pianista jazz Carucci che, sapientemente, spazia con sorprendente disinvoltura dal jazz al latin jazz, dal funk al jazz rock. Grazie al suo acclarato talento ha il privilegio di condividere palco e studio di registrazione con tanti musicisti di statura internazionale, tra i quali: Benny Golson, Sonny Fortune, Eric Marienthal, Dennis Chambers, Anne Ducros, Mark Guiliana, Tom Kennedy, Adam Cruz, Kim Plainfield. Contrabbassista e bassista di notevole esperienza e affidabilità, Puglisi è un prezioso sideman dotato di solido timing e suono poderoso. Il suo curriculum è ricco di prestigiose collaborazioni con musicisti del calibro di: Chet Baker, Gary Bartz, Lee Konitz, Massimo Urbani, Enrico Pieranunzi, Roberto Gatto, Enrico Rava, Stefano Di Battista, Rosario Giuliani, Dado Moroni e moltissimi altri ancora. Valeri è uno tra i migliori batteristi jazz nostrani della sua generazione. Il suo drumming è policromatico, dalle forti tinte post-bop. Durante la sua fulgida carriera ha l’oppurtunità di esibirsi al fianco di svariati musicisti noti a livello mondiale, come: J.D. Allen, Dave Liebman, Eddie Gomez, Rick Margitza, Jeremy Pelt, George Garzone, Giovanni Tommaso, Flavio Boltro, Danilo Rea, Franco Ambrosetti, solo per citarne alcuni. Dunque, un concerto da non perdere che promette swing a volontà e puro divertimento.

 

Stefano Dentice

 

http://ettorecarucci.wix.com/ettore-carucci