Paolo Pellegatti

Vota questo articolo
(0 Voti)

Nasce a Milano il 22 Maggio 1957.

Proviene dalla scuola di Enrico Lucchini e dagli insegnamenti di Joe Hunt, Ed Kaspick, quindi frequenta il Berklee College of Music di Boston.

Svolge le sue prime esperienze professionali al club “ Il Capolinea ” di Milano, collaborando con Mario Rusca, Luigi Bonafede, Guido Manusardi, Claudio Fasoli, partecipando ai Festival di Lugano, Pescara, Milano. Si unisce al quartetto di Franco Cerri, dal 1979 al 1981, poi allo stesso Cerri e a Enrico Intra in un duraturo matrimonio musicale dal 1985 al 1996. Successivamente collabora con altri celebri artisti italiani quali: E. Rava, M. Urbani, G. Gaslini (dal 1982 al 1986). E’ leader di gruppi con cui si esibisce nei festival internazionali di Perugia (Umbria Jazz), Roma (Villa Cerimontana), Milano, Venezia, Padova (con il Monk Institute USA), Palermo, Alassio, Pesaro, Torino, Laigueglia (PercFest) ecc.

Costruisce originali progetti artistici come il “Kind of Blues”, itinerario musicale basato su tutti gli stili del blues; il progetto “ SNARE ” ed il “Musical and Ritmical Ensemble”, quest’ultimo con la partecipazione dei migliori allievi provenienti dai suoi corsi. Dal 1997, guida una serie di formazioni musicali (Quintetto – Big Band – Gospel Choir – Vocal and Saxophone Summit) sotto la denominazione di “ NATURA MEDITERRANEA ” con la presenza di vari ospiti internazionali. Dal 1981 è docente: insegna al Piccolo Conservatorio Nuova Milano Musica, poi nella Scuola Veneziana, al Centro Jazz di Torino, ai Civici corsi di Jazz di Milano, fino a creare un centro basato sulla più ampia conoscenza ed applicazione del Ritmo, che lo porta a svolgere diverse conferenze e seminari in differenti strutture didattico - musicali di molte città italiane.

Fonda la “sua” scuola “ Nel Centro della Musica ” con sede a MILANO (Cusano Milanino), che vanta la presenza media annuale di oltre 400 studenti. Nel 1999 realizza il suo metodo di solfeggi ritmici e melodici, “ I Suoni e i Ritmi della Musica” che costituisce la finalizzazione della pluriennale esperienza didattica. Nel 2000 forma il Super Gruppo “ LA DRUMMERIA ”, la più consacrata Band Italiana di Batteristi (con Ellade Bandini, Walter Calloni, Maxx Furian e Christian Meyer).

Somma differenti esperienze: presta collaborazione, svolgendo attività concertistiche, con L’Orchestra Sinfonica della RAI di Torino e con L’Orchestra Sinfonica di Sanremo. In campo teatrale, con la grande Orchestra di Giorgio Gaslini partecipa allo spettacolo “Shakespeare-Ellington” con Giorgio Albertazzi ed Elisabetta Pozzi; in campo cinematografico, sia come compositore sia creando, con libere improvvisazioni, sui capolavori del cinema muto degli anni ‘20 e ‘30: Metropolis e Nosferatu; ed in campo televisivo, realizzando jingle e sottofondi.

Svolge numerose tour all’estero; è protagonista in: Bulgaria, Ex Jugoslavia, Ungheria, Irlanda, Inghilterra, Austria, Germania, Francia, Spagna, Sudan, Angola, Libano, Giordania, Olanda, Giamaica, Caraibi (St. Thomas – Antigua – Santo Domingo). Si esibisce più volte negli Stati Uniti: Boston nel 1978-79, New York (Jazz Forum) nel 1981, North Carolina (Duke University) nel 1989 e nel 1998, ancora a New York (Town Hall) nel 1994 – 1998 – 1999 – 2000. Nel 2008 torna nel Regno Unito, dove svolge numerosi Tour: suona in prestigiosi palcoscenici a Londra ( Royal Albert Hall:Jazz Cafè Brunch), Birmingham ( Simphony Hall Foyer),Nottingham,in Cornovaglia, a Swansea (Galles) E’ direttore artistico di prestigiosi eventi quali: IL LUCCHINI DAY ( La Lunga Notte della Batteria, 10 Edizioni), RASSEGNE DI MUSICA GOSPEL, CONCORSI NAZIONALI ed importanti JAZZ CLUB Milanesi. Con la propria Associazione Culturale “ Nel Centro della Musica ” collabora inoltre ad iniziative e programmi dell’Unione Europea, in particolare nel campo dell’aiuto umanitario, con interventi diretti dedicati al problema dell’infanzia, azioni atte all’orientamento e alla formazione musicale in paesi quali l’Angola, l’Etiopia, la Bosnia e il Kenya.

Nel 2007 crea la “ ROCK TV SCHOOL “ con il supporto dell’amico Mario Riso , la prima grande scuola Rock in Italia, nata in collaborazione con il canale televisivo RockTv. Ha una fervida collaborazione con i musicisti del TEATRO LA SCALA DI MILANO e firma due album: “Drummeria e i musicisti del Teatro La Scala di Milano” e l’altro a proprio nome “The Snare Duets”. Successivamente realizza per Limen Music edito Warner, un album dal titolo “Pablito’s Way”.

Dal 2012 è insegnante al Conservatorio Antonio Vivaldi di Alessandria. Sta realizzando un libro contenente la propria vita artistica legata al mondo del Jazz, dagli anni ’70.

Video